VILLAFRANCA, DONNA TRAVOLTA SULLE STRISCE

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10/10/2017 alle ore 14:54.
VILLAFRANCA, DONNA TRAVOLTA SULLE STRISCE
VILLAFRANCA, DONNA TRAVOLTA SULLE STRISCE

Stava andando alle scuole Cavalchini Moro per prendere parte all'immissione a ruolo come professoressa quando, sulle strisce pedonali di fronte alla scuola, in corso Vittorio Emanuele, è stata travolta da un collega in auto che si trovava lì per la stessa ragione.

E' successo oggi, martedì 10 ottobre, alle 14.35.

L'uomo, che si è subito fermato a prestare i primi soccorsi, avrebbe dichiarato che stava guardando il numero civico per trovare quello della scuola e non si è accorto della donna che stava attraversando la strada. 

Sul posto è intervenuta l'ambulanza del Suem 118 che ha immobilizzato la donna sul lettino spinale e l'ha trasportata in ospedale. Le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazione: la docente, di origine romena, era lucida e preoccupata di non fare in tempo a presenziare alla nomina, per questo il personale della scuola ha provveduto a farle firmare una delega di accettazione dell'eventuale ruolo. Un barista di un locale del corso ha provveduto a portare del ghiaccio per applicarlo sulla testa della malcapitata che avrebbe battuto per terra.

Ad effettuare i rilievi e regolare il traffico la Polizia Municipale di Villafranca.

All'uomo alla guida del mezzo dovrebbe essere sospesa la patente per un periodo variabile in base alla prognosi del ferito (oltre ai 40 giorni, lesioni gravi, si viene sottoposti alla revisione della patente), oltre alla decurtazione di 8 punti e ad una sanzione pecunaria da 162 a euro 646.

Tags: corso vittorio emanuele,villafranca,investimento pedone

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport