Villafranca, all'asta escavatori e lampioni

Stampa Home
Articolo pubblicato il 26/12/2017 alle ore 10:35.
(Immagine generica)
(Immagine generica)

C'è tempo fino al 19 gennaio per presentare le offerte e partecipare all'asta pubblica per l'alienazione di beni mobili indetta dal Comune di Villafranca.

Le prime date da segnare in agenda per chi fosse interessato all'acquisto di uno dei due mezzi o dei lampioni messi all'asta sono però il 9 e il 10 gennaio. In tali giorni, dalle 11 alle 12, sarà possibile la presa visione dei beni, obbligatoria e vincolante ai fini della partecipazione all'asta pubblica.

Nel dettaglio i lotti messi all'asta sono tre: un miniescavatore Massey Ferguson del 1996 e una terna caricatore escavatore Massey Ferguson Mf 50 hxs 4 del 1989, per ciascuno dei quali il prezzo base d'asta è di 2.500 euro. Il terzo lotto è costituito da lampioni stilizzati in ghisa / alluminio ad alimentazione elettrica con un prezzo base d'asta di 200 euro ciascuno.

L'asta si terrà il 22 gennaio alle 9.30. Tutti i dettagli relativi alle modalità di partecipazione e maggiori dettagli riguardo ai beni messi all'asta si trovano in evidenza sul sito del Comune di Villafranca.

Tags: asta pubblica,villafranca,beni mobili,escavatore,lampioni

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport