Villa Balladoro, serata all'insegna della solidarietà e dei sapori dell'autunno

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05/11/2017 alle ore 21:14.
La locandina dell'evento
La locandina dell'evento

Venerdì 10 Novembre alle ore 19:00, presso Villa Balladoro di Povegliano Veronese, si terrà il “Social Eating - sapori d’autunno”, l’apericena di Fondazione HistorieAssociazione Proposte Sociali Onlus. La serata sarà allietata da musica live jazz e da intermezzi culturali a cura della Pro-Loco di Povegliano e dell’Associazione Balladoro.

Il Social Eating è un progetto che prevede degli eventi culinari dove a cucinare e servire le pietanze per gli ospiti sono le persone che quotidianamente frequentano i centri e servizi di Fondazione Historie. Iniziato in maniera sperimentale nel 2015 si è trasformato nel tempo in un’attività strutturata e programmata, capace di offrire agli aspiranti cuochi e camerieri momenti di formazione professionalizzante. Le due brigate, quella di sala e quella di cucina, creano così un piccolo servizio di catering e banqueting, capace di offrire aperitivi, cene, pranzi, coffe break ecc.

Di rilevante importanza è il passaggio per queste persone dalla condizione dell’essere assistiti e serviti a quella dell’assistere e servire, sentendosi così gratificati e appagati. Il progetto Social Eating ha una forte propensione alla collaborazione esterna, all’integrazione territoriale e alla formazione. Villa Balladoro, location suggestiva per questo evento, è una storica dimora che racchiude al suo interno un preziosissimo museo archeologico, l’archivio storico libraio della famiglia Balladoro e la biblioteca comunale.

In collaborazione con il Comune, la Pro Loco territoriale e l’Associazione Balladoro la serata sarà animata da alcuni intermezzi culturali con la lettura di testi storici della biblioteca e dell’archivio personale del conte Balladoro. Accompagneranno la cena e il dopo cena le note magiche e coinvolgenti di un’orchestrina jazz. Il Menù preparato e servito dalla brigata del Social Eating sarà tutto a tema autunnale con un’attenzione particolare alla valorizzazione delle colture locali. Immancabili saranno le caldarroste accompagnate da buon vino rosso.

L’apericena prevede un contributo di 12€, il ricavato sarà destinato a progetti volti all’indipendenza e all’autonomia dedicati a persone con fragilità mentale. E’ necessaria la prenotazione. Tramite telefono, mail o online con la community Gnammo.com

Per info: Piero 344 17 42 002 - fondazione@historie.it - www.gnammo.com

Tags: social eating,povegliano veronese,villa balladoro

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport