Psichiatrico derubato e poi ricattato

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15/09/2017 alle ore 14:26.
Psichiatrico derubato e poi ricattato
Psichiatrico derubato e poi ricattato

Nel corso della mattinata di ieri i carabinieri della stazione di Verona Principale hanno arrestato una donna di 46 anni, senza fissa dimora e con precedenti, in forza di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Verona nei giorni scorsi per rapina.

La donna aveva rubato un cellulare e le chiavi dell'abitazione ad un uomo con problemi psichiatrici, chiedendogli poi che, in cambio della restituzione del maltolto, effettuasse 5 prelievi di denaro al bancomat per complessivi 440 euro.

La donna è stata condotta in carcere a Montorio

Tags: furto,chiavi,cellulare,carabinieri,arresto

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport