A Isola Rizza la tappa veronese di Scuola Sicura

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27/10/2017 alle ore 12:39.
Immagine archivio
Immagine archivio

Toccherà al comune di Isola Rizza per la provincia di Verona ospitare domani una nuova giornata del progetto “Scuola Sicura Veneto” promosso dall’assessorato regionale alla Protezione Civile, che si svolgerà presso le scuole elementariCaterino Rizzi” e medieG. Marconi”.

“La mattinata – spiega l’assessore alla protezione civile Gianpaolo Bottacin - inizierà con la spiegazione agli alunni delle procedure in caso di sisma e di incendio a cui faranno seguito le simulazioni di allarme, avvio procedure, evacuazione e recupero dei feriti da parte dei soccorritori”.

Sotto il coordinamento dell’Assessorato e della Direzione Protezione Civile regionale, coadiuvati dall’amministrazione comunale per il raccordo con i gruppi di volontari di protezione civile locale e la Croce Rossa Basso Veronese, ma anche con l’intervento del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, del SUEM 118 e di altri organi di polizia, verrà poi effettuata un’analisi degli errori eventualmente compiuti da alunni e insegnanti.

Ci si trasferirà poi nel campo attiguo al Comune dove saranno presentati i mezzi dei vigili del fuoco, dei volontari di protezione civile e delle forze dell’ordine e dove atterrerà l'elicottero del Suem e ai ragazzi saranno illustrate le attività dell’elisoccorso. Chiuderemo la giornata, come di consueto, con la consegna a tutti i bambini di un libretto con le principali regole e i rischi da conoscere e anche con i riferimenti locali di protezione civile, considerando l’educazione alla sicurezza un elemento fondamentale fin dai primi anni di scuola", conclude Bottacin.

La tappa successiva sarà a Vicenza città il 9 novembre. Per maggiori informazioni sul progetto è attivo anche il sito www.scuolasicuraveneto.it

Tags: scuola sicura,isola rizza,scuola

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport