Incetta di premi per l'Amarone veronese

Stampa Home
Articolo pubblicato il 11/10/2017 alle ore 09:14.
Incetta di premi per l'Amarone veronese
Incetta di premi per l'Amarone veronese

I vini veronesi ricevono una pioggia di complimenti.

“Il Veneto è orgoglioso di tutti questi produttori che, con la straordinaria qualità dell’Amarone, sono i migliori apripista nel mondo della prima regione vitivinicola d’Italia”. Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto ha rivolto ieri, martedì 10 ottobre,  i suoi complimenti ai vini veronesi che hanno raccolto i migliori giudizi nelle nuove edizioni delle guide 2018: Gambero Rosso, Robert Parker, Decanter, IWC, DoctorWine, Bibenda e il Merano Wine Festival, che hanno premiato la qualità dei vini Pasqua, assegnando, alle etichette presentate all'ultima edizione di Vinitaly, punteggi e riconoscimenti.

“Il Top Guide 2018 – aggiunge il governatore – è la massima testimonianza della qualità che produttori eccezionali come questi riescono a mettere in campo annata dopo annata. Sono il nostro miglior biglietto da visita nel mondo, uno straordinario vanto della prima regione produttrice di vino in Italia con oltre 12 milioni di ettolitri l’anno”.

Tags: vino,verona,Amarone,premi,regione veneto

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport