Furto al Decathlon di Dossobuono: arrestato

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/02/2018 alle ore 12:53.
Furto al Decathlon di Dossobuono: arrestato
Furto al Decathlon di Dossobuono: arrestato

Una proficua attività di controllo del territorio messa in campo dai Carabinieri Sommacampagna della Compagnia di Villafranca di Verona ha portato nella serata di domenica all’arresto di un uomo di origine serba (R.U., classe ’72), poiché responsabile di una rapina “impropria” perpetrata presso il negozio “Decathlon” di Dossobuono.

Durante un ordinario servizio perlustrativo, volto proprio alla prevenzione e al contrasto dei reati di tipo “predatorio”, i Carabinieri della Stazione di Sommacampagna sono prontamente intervenuti a seguito di una richiesta da parte dell’addetto alla sicurezza del noto negozio sportivo.

Quest’ultimo si era appena imbattuto in un cittadino straniero che, per guadagnarsi la fuga, dopo aver trafugato alcuni capi di vestiario e delle scarpe, lo aveva colpito e spinto a terra. Una volta fuori dall’esercizio commerciale l’uomo era riuscito a scappare, andando a nascondersi in un casolare abbandonato poco distante. L’addetto alla sicurezza ha pertanto chiamato il 112, in modo che potessero intervenire i militari dell’Arma i quali, celermente e senza indugi, sono poi riusciti a stanare ed individuare il trasgressore.

Una volta fermato e bloccato, l’uomo è stato perquisito e trovato in possesso degli oggetti che aveva appena rubato presso il negozio sportivo (due giacche e due paia di scarpe per un valore di quasi 400 euro): ovviamente tutto il materiale è stato recuperato dai Carabinieri che l’hanno restituito ai legittimi proprietari, mentre il cittadino di origine serba è stato arrestato.

Eseguite le formalità di rito è stato poi tradotto presso la camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Villafranca, in attesa del rito direttissimo previsto per la mattina odierna.

Tags: furto,decathlon, dossobuono

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport