Enel controlla linee elettriche di Villafranca e Nogarole

Stampa Home
Articolo pubblicato il 01/12/2017 alle ore 11:01.
Enel, check up con l'elicottero
Enel, check up con l'elicottero

In questi giorni vi sarà, a Villafranca e Nogarole Rocca, il controllo e monitoraggio in volo delle linee aeree a Media Tensione in provincia di Verona. L’obiettivo è quello di ridurre il numero di interruzioni di corrente e migliorare sempre più la qualità del servizio elettrico offerto alla clientela: grazie ai riscontri delle operazioni di sorvolo, incrociati con l’analisi evoluta della rete e la sua manutenzione predittiva, attraverso strumenti a infrarossi e ad ultrasuoni, e-distribuzione punta a verificare “lo stato di salute” delle proprie linee elettriche e, dove necessario, predisporre piani di intervento in grado di prevenire molte cause di potenziali disservizi.

L'occhio elettronico sorvolerà a bassa quota tutti gli impianti aerei allo scopo di rilevare eventuali anomalie presenti sugli impianti di e-distribuzione. «Il controllo aereo della rete elettrica – sottolinea Luca Tanzi, responsabile Esercizio Rete e-distribuzione Triveneto - è un’attività fondamentale per garantire la continuità e la qualità del servizio elettrico. Si tratta di una tipologia di intervento che presenta molti vantaggi e che nel corso degli anni ci ha permesso di ridurre in modo importante i tempi necessari per i controlli, aumentandone l'accuratezza ed evitando ai cittadini la necessità di interruzioni programmate».

Tags: enel,linee elettriche,villafranca di verona,nogarole rocca

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport