Villafranca, in arrivo un defibrillatore in memoria di Federico Piva

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10/06/2017 alle ore 06:30.
Villafranca, in arrivo un defibrillatore in memoria di Federico Piva
Villafranca, in arrivo un defibrillatore in memoria di Federico Piva

A Villafranca è in arrivo un nuovo defibrillatore. A donarlo è stata la famiglia di Federico Piva, giovane e indimenticato villafranchese scomparso nel 2010 a causa di un incidente in bicicletta.

Il dispositivo verrà collocato alle opere parrocchiali domani, domenica 11 giugno, in occasione dell'ottavo memorial La Gabbia-Federico Piva, torneo nato otto anni fa dagli amici di Federico, che prenderà il via alle 14.30 nei cortili del duomo. 

In mattinata, alle 10.50, sempre negli spazi parrocchiali, Flavio Stefanini, primario del Pronto soccorso dell’ospedale Sacro cuore di Negrar, e monsignor Giampietro Fasani, parroco del duomo, interverranno nella conferenza dal titolo «Icare: mi prendo cura. Uno strumento per tutta la comunità». 

Tags: defibrillatore,duomo, villafrancaweek

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport