Villafranca, incontro con Antonia Arslan

Stampa Home
Articolo pubblicato il 31/08/2017 alle ore 17:12.
Antonia Arslan
Antonia Arslan

Appuntamento di grande spessore culturale a Villafranca. Il prossimo 22 settembre, infatti, presso la biblioteca comunale di piazza Villafranchetta, la grande scrittrice Antonia Arslan, vincitrice del premio Stresa di narrativa con "La masseria delle allodole", presenterà il suo ultimo libro "Lettera a una ragazza di Turchia".

L'ultima opera della scrittrice padovana di origini armene ripercorre proprio le vicende delle sue antenate, in un racconto «che si dipana attraverso un filo teso dai tempi antichi per arrivare fino ai giorni nostri. Perché la paura subdola che ci colpisce ogni giorno, le oscure premonizioni che si propagano da Oriente a Occidente, da Istanbul a Bruxelles, sono le stesse delle donne armene che si sono sacrificate in nome della libertà. L’antidoto contro la paura è la memoria, è il tappeto di storie di chi ha subìto un ribaltamento del suo mondo all’improvviso».

Tags: antonia arslan,libri,Lettera a una ragazza in Turchia,biblioteca, villafranca di verona

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport