Aggressione a colpi d'ascia, arrestato il ghanese

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13/09/2017 alle ore 13:56.
Aggressione a colpi d'ascia, arrestato il nigeriano 6
Aggressione a colpi d'ascia, arrestato il nigeriano

Alle 8.15 a San Martino Buon Albergo, un ghanese di 59 anni del posto, già noto alle forze dell'ordine, nel corso di una lite scaturita per futili motivi ha aggredito in piazza del popolo la propria moglie colpendola con una roncola ad una mano e poi è fuggito in bicicletta.

La donna, soccorsa dai passanti, è stata ricoverata all'ospedale di Borgo Roma non in pericolo di vita. L'uomo è stato invece rintracciato dai Carabinieri della locale Stazione alle 12.15 successive in piazza Dalla Chiesa.

Subito dopo averlo fermato, i militari hanno richiesto l'intervento del 118 poiché l'uomo ha accusato un malore, verosimilmente dovuto alla ingestione di varechina dopo quanto accaduto. Ora è ricoverato in prognosi riservata a Borgo Trento

Tags: San Martino Buon Albergo,aggressione

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport