Anna Mazzamauro in scena a Isola della Scala

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13/01/2018 alle ore 07:29.
Anna Mazzamauro
Anna Mazzamauro

Uno spettacolo che ha ottenuto successi e riconoscimenti, tanto da diventare un cavallo di battaglia per Anna Mazzamauro. Venerdì 26 gennaio alle 21 al Teatro Capitan Bovo di Isola della Scala andrà in scena Nuda e cruda: un invito a spogliarsi dei ricordi cattivi, degli amori sbagliati, dei tabù del sesso, a liberarsi dalla paura della vecchiaia, ad esibire la propria diversità attraverso le risate. Riflessioni e divertimento si alternernano, in uno spettacolo che affronta la verità, così com’è.

Partendo dalla propria esperienza, l’artista parla della vita e degli esordi cinematografici, prendendo spunto dalla bruttezza. La protagonista, con estrema autoironia, si spoglia interiormente dei complessi, si libera dei pregiudizi ricevuti che, proprio a causa della loro forte presenza, rendono questo spettacolo una confessione. Professionalità, bravura e profondità artistica emergono sia dai brani autobiografici, che dall’interpretazione di monologhi e personaggi.

«La locandina mi rappresenta vestita di cruditè, questa è un’allegoria, poiché nello spettacolo io tento di mettere in evidenza tutto ciò che di crudele c’è nella società e di andare in profondità a certi temi – racconta Anna Mazzamauro - C’è un filo sottile che separa la comicità dal dramma: mi piace affrontare l’alternanza e la varietà degli argomenti. Per emozionare la gente gioco sulla mia “a-tipicità” partendo come spunto dalla Signorina Silvani, una donna fondamentalmente sola. All’inizio dello spettacolo parlo di me, dei miei inizi, poi prendo gli spettatori per per mano e li accompagno sul palco con me».

Lo spettacolo, scritto da Anna Mazzamauro, è diretto dal regista Livio Galassi con le musiche di Sasà Calabrese (pianoforte e chitarra) e Andrea De Martino (violino). Il brano “Amore nun annattene” è stato scritto da Amedeo Minghi. I costumi sono di Agostino Porchietto, la produzione è di Stefano Mascagni in collaborazione con A.C.T.I. Teatro Indipendente.

I biglietti oltre che presso la biglietteria del teatro saranno in vendita - on-line su www.liveticket.it - nei punti vendita Liveticket (elenco completo consultabile sul sito www.liveticket.it). Solo presso la biglietteria del teatro non saranno richiesti i diritti di prevendita. Maggiori informazioni sul sito www.capitanbovo.it

Tags: teatro capitan bovo,Anna Mazzamauro,spettacolo, isola della scala

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport